Skip to main content

Due nudi dell’Ottocento a confronto

Due nudi dell’Ottocento a confronto

La Diana di Pelagio Pelagi e la Venere di Francesco Hayez di Gaetano Barbella   DIANA CACCIATRICE DI PELAGIO PELAGI Descrizione tratta da Intenet Illustrazione 1: Pelagio Palagi: Diana cacciatrice, (ritratto della ballerina Carlotta Chabert) 1835 Olio su tela, 217 x 143 cm – Bologna, Collezioni Comunali d’Arte La singolarità di questa grande tela di […]

La “fontana” che mette a nudo Venere

La “fontana” che mette a nudo Venere

Come onde del mare su un litorale: è questa la maniera più breve per spiegare l’effetto delle onde di gravità atmosferiche in azione su Venere. Un nuovo studio basato sui dati di Venus Express ha collegato, per la prima volta, le “onde” sulle nubi venusiane con la topografia della superficie sottostante di Stefano Parisini La […]

I giorni della settimana

I giorni della settimana

I nomi dei giorni della settimana sono ispirati alle divinità delle antiche religioni pagane. Infatti, nella tradizione astrologica dei Sumeri, i nomi dei giorni della settimana derivano dagli astri facilmente individuabili ad occhio nudo (Sole, Luna, Marte, Mercurio, Giove, Venere e Saturno). Questi corpi celesti erano considerati manifestazioni di divinità e per questo furono associati ad […]

Scultura – Antonio Canova (1757 – 1822)

Scultura – Antonio Canova (1757 – 1822)

Antonio Canova, nasce nel 1757 a Possagno, vicino Treviso. Massimo scultore esponente del neoclassicismo, è anche considerato l’ultimo grande artista della scultura italiana. Figlio di uno scalpellino, compie il suo apprendistato artistico prima a Venezia, poi a Roma. E’ qui che studia la scultura antica ed entra in contatto con artisti ed intellettuali che teorizzano […]

Enea: un figlio di Venere

Enea, figura della mitologia greco-romana, era figlio del mortale Anchise e della dea Venere. Principe Troiano, nativo delle falde del monte Ida nella Troade, partecipò solo alla fase finale della guerra di Troia; era imparentato con il re Priamo avendone sposato la figlia Creusa ed in quanto il padre Anchise è cugino del re. Riuscì a salvarsi dalla […]