Tanogabo
Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Articoli con tag Sole

Prometeo, colui che rubò il fuoco agl...

di Sandro Boccia . PROMETEO   Figliolo del titano Giapeto, per aver creato gli uomini è famoso, per aver loro regalato il fuoco e per la caratteristica del nome: “pro” che vuol dir “prima” e “meteo” che sta’ per capir, pensoso, insomma lui capiva le cose, subito, prima delle altre persone! Il cugino Giove, per […]

L’enigma di Monna Lisa

L’ENIGMA DI MONNA LISA A cura di Gaetano Barbella   Una innovativa geometria composita Sul web, attraverso questo mio sito, Il geometra pensiero in rete, ed altri, ho esposto i risultati di studi che riguardano Lo sposalizio della Vergine di Raffaello, La Tempesta di Giorgione, e da poco Il Cenacolo di Leonardo. [1] Ora mi accingo ad occuparmi della famosa opera di Leonardo, La Gioconda, anche […]

La lucciola in tre tenere composizion...

di Sandro Boccia . . LA LUCCIOLA ‘Na Lucciola appena nata ammirava er celo stellato e co’ orgojo pensò: “Quante lucciole…è tutto nostro er creato!” Illusa du’ vorte perché a poco a poco er sole lentamente se levava, sparì la notte co’ l’astri e così la luce der giorno già avanzava… . . LA LUCCIOLA […]

Due domande apparentemente scontate: ...

Due domande apparentemente scontate: perché il cielo è blu…. perché il mare è salato?

Perché il mare è salato? E’ il risultato di alcune sostanze (cloro, sodio, solfato, magnesio, calcio, potassio) disciolte nell’oceano primitivo. La sua acqua, in origine particolarmente ricca di cloro e anidride carbonica e quindi molto acida, attaccava le rocce fino a scioglierle. Oggi, la quantità totale di acqua salata presente nel pianeta è quasi 1 miliardo […]

Fatima

Fatima

Il resoconto del fatto più importante del secolo scorso: le apparizioni di Fatima. Suggellate dal miracolo del sole, osservato da decine di migliaia di persone, distanti anche 40 chilometri. [di Oscar Sanguinetti – Da “Il Timone” n. 17, gennaio/febbraio 2002] La primavera del 1916. In una zona centrale del Portogallo, angolo d’Europa dove il terribile […]

I giorni della settimana

I giorni della settimana

I nomi dei giorni della settimana sono ispirati alle divinità delle antiche religioni pagane. Infatti, nella tradizione astrologica dei Sumeri, i nomi dei giorni della settimana derivano dagli astri facilmente individuabili ad occhio nudo (Sole, Luna, Marte, Mercurio, Giove, Venere e Saturno). Questi corpi celesti erano considerati manifestazioni di divinità e per questo furono associati ad […]

Appunti sull’essenza del Natale

Appunti sull’essenza del Natale

I festeggiamenti del periodo natalizio ci accompagnano da quando siamo nati. Il Natale costituisce, per ognuno di noi, ogni anno, un momento importante: alla sua atmosfera gioiosa, magica, ma anche densa di libagioni, spesso esagerate, e di consumismo fine a se stesso, si associano molteplici aspetti emotivi e affettivi, per cui non è raro che proprio […]

Il computer di Rodi

Il computer di Rodi

Prodotto tra il primo e il secondo secolo avanti Cristo, era uno strumento per la navigazione avanzatissimo con i suoi ingranaggi, i display di lettura a doppia faccia, il calcolo in tempo reale di angoli, distanze, movimenti stellari e impostazioni di rotta. Meccanismo di Antikythera. Un nome evocativo per quello che oggi gli scienziati possono […]

21 giugno, solstizio d’estate (...

La parola solstizio viene dal latino “Solis statio”: fermata, arresto del Sole. Solstizio identifica il giorno in cui il sole raggiunge la massima distanza dall’equatore.  Questo fenomeno avviene due volte all’anno: il 21 giugno, inizio dell’estate, quando il sole determina il giorno più lungo, e il 21 dicembre, quando inizia l’inverno e la notte è la […]