Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Articoli con tag Roma

Carlo Maratta (1625 – 1713)

Carlo Maratta è stato uno dei più grandi esponenti del classicismo seicentesco, e per la precisione è stato uno degli ultimi. Originario di Camerano, un paesino delle Marche vicino ad Ancona, si distinse per il suo talento precoce e si trasferì ancora bambino a Roma, dove entrò nella bottega di Andrea Sacchi e studiò tutti […]

Nicolas Poussin (1594-1665)

Nicolas Poussin (1594-1665)

Nato in Normandia, da famiglia modesta, Nicolas Poussin, appena adolescente rifiuta le insistenze del padre che lo vuole avvocato e preferisce dedicarsi allo studio della pittura. Intorno al 1612 inizia con qualche erudizione a Rouen, quindi passa a Parigi studiando e lavorando nella bottega di Ferdinand Elle, pittore fiammingo, e poi in quella di G. […]

Pompeo Batoni, alcuni dipinti a sogge...

Pompeo Girolamo Batoni, pittore e ritrattista italiano (Lucca 1708 – Roma 1787) Ai suoi tempi fu il pittore più celebre di Roma e uno dei più famosi in Europa. Per quasi mezzo secolo ha registrato le visite a Roma di viaggiatori internazionali del Grand Tour, una moda di quel periodo per nobiluomini stranieri, specialmente inglesi […]

Castel Sant’Angelo, il possente custo...

By G.M.S. Possente custode del luogo più sacro della città, Castel Sant’Angelo da quasi duemila anni svetta al di sopra del Tevere, con la sua mole un tempo simbolo del potere imperiale di Roma e divenuta più tardi fortezza papale. Le pietre che lo compongono raccontano una storia di stratificazioni, trasformazioni e movimentate vicende che […]

Pittura – Kal Gajoum

Pittura – Kal Gajoum

Kal è nato a Tripoli nel 1968. Il suo interesse nell’arte si è manifestato sin dalla più tenera età ed aveva solo dieci anni quando ha partecipato al suo primo concorso d’arte. Più tardi fu introdotto alle tecniche di pittura ad olio e spatola da amico di famiglia,  un artista che frequentava la scuola d’arte […]

Visite virtuali tridimensionali

Visite virtuali tridimensionali

Scrive sul gruppo di Angela Campanella l’amico Aurelio: Carissimi, non potevo proprio non condividere con voi questa meraviglia, che dimostra ancora una volta la potenza di Internet quando viene utilizzata per diffondere cultura sfruttandone tutte le potenzialità. Gli studenti della Villanova University della Pennsylvania (Stati Uniti) hanno lavorato per due anni. Hanno raccolto foto e provato più volte con delle […]

Il palazzo che data la nascita di Rom...

Il palazzo che data la nascita di Roma

La leggenda narra che Roma fu fondata nel 753 a.C. da Romolo e Remo, i figli gemelli di Marte, dio della guerra, che furono allattati da una lupa dei boschi. Ora, gli archeologi ritengono di aver trovato evidenze che almeno una parte del racconto possa essere vero: tracce di un palazzo reale scoperto al Foro Romano, […]

Vercingetorige, un eroe dell’an...

Vercingetorige, un eroe dell’antica Francia

“Simili ratione ibi Vercingetorix, Celtilli filius, Arvernus, summae potentiae adulescens, cuius pater principatum Galliae totius obtinuerat et ob eam causam, quod regnum appetebat, ab civitate erat interfectus, convocatis suis clientibus facile incendit.”  (*) (Cesare – De Bello Gallico, VII -IV) Figlio del nobile Celtillo, fu re degli Arverni, uno dei principali e più potenti clan […]

Sulle tracce del tesoro di Alarico

Sulle tracce del tesoro di Alarico

Per la Roma che assiste al tramonto inesorabile del suo dorato sogno imperiale, il 25 agosto del 410 è il peggiore dei giorni. Dies maestus, giorno funesto nel quale al più abile dei mille popoli migranti che premono sui limines, i confini del mondo civile soverchiato dalle orde barbare in movimento, riesce il colpaccio. Alarico coi suoi Goti. […]