Tanogabo
Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Articoli con tag Religione

Rembrandt, il ritorno del figliol pro...

Tempo fa, durante un’omelia, il celebrante ha commentato  la parabola del “figliol prodigo” (Luca 15, 11-32) ricordando, anche, l’interpretazione data da Rembrandt al momento dell’abbraccio tra il padre ed il figlio. Mi sono ripromesso di creare una pagina per il sito ma non ho dovuto “faticare” ed ho trovato il tutto su Wikipedia e che qui vi riporto. Rembrandt, […]

Tommaso Cassai, detto il Masaccio

Masaccio è nato a Castel San Giovanni, oggi San Giovanni Valdarno, il 21 dicembre 1401, figlio di Giovanni di Mone Cassai notaio e di Monna Jacopa Martinozzo. Nel 1406, in coincidenza con la nascita del fratello Giovanni, che poi ricevette il soprannome di ‘La Scheggia’ e fu anche lui pittore,  gli morì il padre. Sua madre si […]

Madonna della Neve a Santa Lucia del ...

Il Castello, simbolo di S. Lucia del Mela (ME), domina dall’alto del colle Mankarruna la cittadina siciliana ove troviamo il santuario della Madonna della Neve. Di incerte origini, le fonti attendibili lo fanno risalire agli inizi del periodo musulmano in Sicilia (827-1061), anche se alcuni lo vorrebbero di epoca posteriore, normanna, sveva o addirittura aragonese. […]

Antica Grecia – La preghiera ed...

Gli Dei venivano onorati e invocati con preghiere, con offerte e con sacrifici. Ogni luogo era adatto alla preghiera e al sacrificio tanto tra le pareti domestiche quanto sotto il libero cielo: tuttavia le genti fissarono ben presto determinati luoghi come particolarmente adatti al culto divino. Ogni cumulo di terra o di pietre intorno alle […]

Pittura – Giovanni Bellini, sop...

La lunga carriera di Giovanni Bellini, relativamente ben documentata nella parte finale, dopo il 1500 circa, lo è molto meno per le fasi iniziali. L’avvio della carriera del pittore, famoso anche con il nome Giambellino, – cardine imprescindibile su cui strutturate lo sviluppo della pittura del nord Italia nella seconda metà del Quattrocento – può […]

Nostro fratello ET: la Chiesa apre ad...

La riflessione sulle altre forme di vita nell’Universo non è nuova nella Chiesa e vagando sul web ho letto e vi riporto delle note che combaciano perfettamente su quanto, da molto tempo, vado dicendo e, a volte, scrivendo. . . Stralcio alcuni brani del teologo Theillard De Chardin riguardo altre forme di vita nell’Universo. Il famoso teologo gesuita, nel saggio “Caduta, […]

Considerazioni su alcuni déi olimpici

Non si può non presentare al lettore il ritratto di alcune delle divinità più «importanti» del pantheon greco. Ma è un compito frustrante, a parte Zeus, scegliere quel dio e omettere quell’altro, e più frustrante ancora ritenere, per comporne il ritratto, solo qualche caratteristica ed episodio fra tanti altri! Ma come fare altrimenti? Fortunatamente, ci […]

I maestri e l’eredità

I maestri e l’eredità   Belli forse ha ricamato la poesia romana più verace e bella, anche se non ci si puo’ scordar die Zanazzo, Trilussa e Pascarella. Questi grandi del sonetto, armati di penna, inchiostro e estro, che confronto a loro son come uno scolaro rispetto a un maestro, hanno immortalato Roma, così capoccia, così […]

Gianfranco Ravasi – La donna ve...

Una delle melodie mariane più popolari ha un avvio che in latino suona così: Tota pulchra es, Maria, et macula originalis non est in te, “Tutta bella sei, Maria, e in te non c’è la macchia originale” del peccato. La frase, che esalta l’Immacolata Concezione di cui celebriamo i 150 anni dalla sua proclamazione ufficiale, fatta […]