Tanogabo
Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Articoli con tag prosa rimata

Due problematiche particolarità: “il ...

IL VINO AVVELENATO Nel corso della storia dell’umanità il nettare degli Dei, tanto caro a Bacco, oltre a dar piacere al corpo, allo spirito e alla mente, fu anche, o perbacco, mezzo per procurar morte con l’aggiunta del veleno. Tanti furon gli episodi caratterizzanti intrighi, tradimenti e lotte di palazzo e svariati furono i modi: […]

Un excursus sul… succo d’...

Un excursus sul… succo d’uva: “IL VINO MUSICALE”

IL VINO MUSICALE   Nell’antica Grecia il “brindisi” è quasi un’istituzione; più volte si brinda nell’Iliade fra le armi e sotto le tende e nell’Odissea nella corte più che linda della reggia d’Alcinoo e poi si brinderà nei simposi. Lo si fa anche per augurar salute, per onorar gli Dei, per esprimere sentimenti amorosi, per […]

Rimeggiando tra miti, attualità e sto...

Vi propongo il sesto approccio con la “città eterna” proposto da Sandro Boccia che ci invita, con la sua prosa rimata, a leggere considerando tre diversi aspetti della storia di Roma (“Mario e Silla”, “Nozze romane”, “Le vestali”) . MARIO E SILLA Implacabili nemici, solo una volta Mario e Silla stettero insieme: quanno sconfissero il re della […]

La gallina vecchia e er gallo

La gallina vecchia e er gallo

LA GALLINA VECCHIA E ER GALLO   Disse ‘na Gallina attempatella a un Gallo in un sol detto: “Piantala de girà attorno a le giovani galline come un folletto! Me trascuri accampanno scuse, che sei stracco, che ciai pensieri e nun me dici più parole d’amore come facevi fino a ieri. Forse gallo che nun […]

Testimonianza d’amore

TESTIMONIANZA D’AMORE Giorni, mesi, ore che non mi sei più vicino, che non ti sento, che non ti vedo, che mi manchi; notti d’amore che si ricordano di te, quando mi scorrevi tra le mani, ascoltandoti incantate come un oracolo ed agendo di conseguenza consapevolmente e con assoluta fedeltà e sincerità da te sempre invocate: […]

Sandro Boccia – La foglia e l’a...

LA FOGLIA E L’ALBERO   “Fra un po’ le vite nostre si divideranno” disse una Foglia ad un Albero che si spogliava, perdendole ad una ad una e cercando di seguirle con lo sguardo ove il vento le portava. “È arrivato l’Autunno con tutti i ricordi di una vita, la stagione più triste e più […]

Racconto popolare de fine 800

di Sandro Boccia . RACCONTO POPOLARE DE FINE 800,   Co’ voce sommessa ma da le note dorci je parlava d’amore e la sua maschia persona, arta e spijata, coll’occhi brillanti, je appariva affascinante, penetrannoje ner core, inebriata come se avesse visto ‘na cascata de diamanti. Come parlava bene! Nun era un contadino, quer bel […]

Un pocker d’angoli di Roma: Pi...

di Sandro Boccia . PIAZZA ESEDRA . A piazza Esedra c’è un fontanone con quattro Naiadi ignude a pecorone: l’artista l’ha fatte proprio a perfezione nel dare a tutte una bella posizione. Ha messo poi al centro un uomo ardito che funziona giusto appunto da marito e questo Tritone con il suo pesce in mano […]

Una pagina di mitologia: Il Cavallo d...

di Sandro Boccia   IL CAVALLO DI TROIA . La guerra di Troia scoppiò a causa di Elena che fuggì con Paride troiano anche se i Greci vollero credere al rapimento: quello fu solo un pretesto! La verità era che Ilio era un ostacolo all’espansione micenea, insano: Troia, affacciata sui Dardanelli, controllava del mar Nero […]