Naviga con Tanogabo

Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

“Il più bello dei mari” Nazim Hikmet Ran

“Il più bello dei mari” Nazim Hikmet Ran

Nâzım Hikmet-Ran (1901 – 1963) è stato un poeta, drammaturgo e scrittore turco naturalizzato polacco. Definito “comunista romantico” o “rivoluzionario romantico”, è considerato uno dei più importanti poeti turchi dell’epoca moderna. Ho scelto, per questa pagina, la poesia “Il più bello dei mari” perchè questa composizione sembra donare una spinta positiva… e perchè la percepiscoLeggi di pià a riguardo“Il più bello dei mari” Nazim Hikmet Ran[…]

L’omu e la so’ vita (L’uomo e la sua vita)

L’omu e la so’ vita (L’uomo e la sua vita)

Originale in LINGUA SICILIANA traduzione in LINGUA ITALIANA L’OMU E LA SO’ VITAdi Giovanni Loiacono . Unu chi nasci nun capisci nenti, suca pi tanti misi stinnicchiatu, curcatu ‘nta la naca  sta cuntenti quannu  di tutti poi veni annacatu, chiancennu a perdiciatu si nun mancia! E  dormi notti e jornu e si fa ‘ncoddu aspittannuLeggi di pià a riguardoL’omu e la so’ vita (L’uomo e la sua vita)[…]

La scutulata di l’alivi (La raccolta delle olive)

La scutulata di l’alivi (La raccolta delle olive)

Originale in LINGUA SICILIANA . traduzione in LINGUA ITALIANA . LA SCUTULATA DI  L’ALIVI di Giovanni Loiacono Iri ‘ncampagna a cogghiri l’alivi na vota era proprio na gran festa, la prima cosa chi firriava ‘ntesta nun era quantu sacchi ni cugghivi o puru quantu sarmi si ‘nni scia o quantu ogghiu mittivi nte cafisi, s’arrinisciviLeggi di pià a riguardoLa scutulata di l’alivi (La raccolta delle olive)[…]