Skip to main content

Osiride, il sovrano dell’oltretomba

All’origine Osiride era un modesto dio della fertilità e dello sviluppo vegetale. Il ciclo annuale della vegetazione che muore quindi riappare, concretizzò l’idea della resurrezione ed egli diventò il dio della morte e del risorgere alla vita eterna. Osiride era il padrone, il protettore ed il giudice del defunto. Osiride era il primo figlio di Nut e […]

Il Pantheon Egiziano (come tutto ebbe origine).

Nell’antico Egitto l’uomo era circondato dalle divinità. La sua immagine del mondo non consisteva in idee incorporee e astratte, ma si componeva dell’agire manifesto di potenti figure che si muovevano sul palcoscenico dell’universo naturale da loro stesse creato. Per gli abitanti dell’antico Egitto, tutti gli dei incarnavano il mondo reale e il modo di vivere autentico. […]

L’antico Egitto, il doppio paese.

Le grandi civiltà antiche ci hanno sempre fatto porre un grande interrogativo, quello di distinguere tra realtà e fantasia quando incontriamo sul nostro cammino le vicende misteriose dei grandi popoli, che da sempre hanno arricchito l’immaginario di migliaia di uomini. L’antico Egitto è, principalmente, “il doppio paese“. Questa dualità tra l’Alto-Egitto (valle inscatolata tra due […]

Nut, la dea del cielo

Nut era la dea del cielo, sorella e sposa di Geb, madre di Osiride, Iside, Seth e Nefti. La dea che ingoiava il sole al tramonto e lo partoriva al mattino, è stata raffigurata come una donna gigante che sosteneva il cielo sulla schiena. Il suo corpo era blu e coperto da stelle. Essa apparteneva […]