Skip to main content

Osiride, il sovrano dell’oltretomba

All’origine Osiride era un modesto dio della fertilità e dello sviluppo vegetale. Il ciclo annuale della vegetazione che muore quindi riappare, concretizzò l’idea della resurrezione ed egli diventò il dio della morte e del risorgere alla vita eterna. Osiride era il padrone, il protettore ed il giudice del defunto. Osiride era il primo figlio di Nut e […]

Britomartis (dolce fanciulla)

  Dea cretese della fertilità, figlia di Carme e Zeus, protettrice della caccia e della pesca, venerata in modo particolare nella città cretese di Cydonia ed identificata in seguito con Artemide. Il suo nome, in dialetto cretese, significa “dolce fanciulla” o “dolce vergine”. Alcune fonti affermano che fu una ninfa cacciatrice. Minosse si innamorò di […]

Le “Grandi Madri” nel bacino del mediterraneo

Nello “scorazzare” per il web, mi sono imbattuto in un articolo di Andrea Romanazzi, pubblicato in: lereviviscenze.com, che ci parla del mito della Dea Madre, diffusissimo nel periodo premitologico di quasi tutti i popoli della nostra beneamata terra. Le Grandi Madri nel bacino del mediterraneo Analisi Comparata del Mito delle Sacre Nozze La Dea Madre è stata probabilmente […]

Dedali e labirinti: simboli dell’anima

Dedali e labirinti: simboli dell’anima

Uno dei simboli più ricorrenti e antichi del mondo compare sotto molte forme e in molti paesi. Che cos’è il labirinto di Creta? Che legame c’è fra i labirinti e la morte? Che ruolo hanno i labirinti nei riti della fertilità? Alla Fiera Mondiale di Montreal, nel 1967, più di un milione di persone visitò il cosiddetto “Padiglione del […]

I gatti nell’antico Egitto

Nell’Antico Egitto i gatti domestici erano adorati e raffigurati in dipinti, sculture e incisioni. Gli Antichi Egizi tenevano in grande considerazione questo animale, tanto che lo scelsero per rappresentare Bastet, un’antica divinità della mitologia egizia, di norma raffigurata con corpo di donna e testa di gatto. Anche Sekhmet, sorella di Bastet è raffigurata con parti […]

Demetra (Cerere), la “terra madre”

Figlia di Crono e Rea, personificava la “terra madre”. Demetra era la dea della fertilità, dea madre della terra che proteggeva la germinazione e, principalmente, la crescita del grano ed era anche considerata come la dea della cosmogenia. Dal mortale Iasione ebbe Pluto, Dio della ricchezza, ma era strettamente legata a sua figlia Persefone, frutto del suo amore con Zeus. Quando […]