Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Articoli con tag Archeologia

Rabat Tepe, le lastre di pietra e gli...

La prima stagione di scavo a Rabat Tepe ha condotto alla scoperta di lastre di pietra di 3,000 anni or sono, della dimensione di 180×80 cm, reperti del tutto inediti per i siti storici dell’Urartu. Simili elementi erano stati trovati finora solo in siti storici dell’Antica Roma e dell’Antico Iran. Rabat Tepe è situata presso […]

La casa di Abramo

La Ziqqurat di Ur è un monolite religioso costruito nel 2550 a.C. durante la Prima dinastia di Ur (2550-2340 a.C.) stabilita dal re Mesannepada (o Mesanepada, Mes-Anni-Padda), il cui nome appare sulla lista dei re, oltre ad essere menzionato come figlio di Meskalamdug su un manufatto ritrovato. Durante questa dinastia, forse proprio a opera di […]

La Padova dei misteri

Nell’articolo “La Padova dei misteri” pubblicato da LR_Cultura.IT leggiamo: Fantasmi, ninfe e spiriti popolavano il territorio patavino già ancor prima che si sapesse dell’esistenza della Scozia. Ma in questa terra esistevano anche le anguane, i mazaruò, i santi e i miracoli, la mitologia greca e latina, i diavoli e i pentiti, i misteri d’amore, senza […]

Bronzi di Riace, il ‘gialloR...

Grazie a una foto amatoriale torna alla ribalta la tesi di altri reperti che sarebbero stati ritrovati assieme alle statue durante il recupero  Nella mano sinistra del “Giovane” s’intravede qualcosa: forse uno dei pezzi poi scomparsi? Ritorna ancora alla ribalta – come periodicamente accade da anni – la vicenda del ritrovamento dei Bronzi di Riace, […]

La misteriosa ‘dea serpente’

È dipinta su una lastra di terracotta ed è stata scoperta ad Atene. La dea è affiancata da due serpenti e reca le mani sopra la testa. L’immagine è stata realizzata in rosso, giallo e verde-blu e solo la testa della dea sembra essere stata realizzata in tre dimensioni. L’insolito manufatto è stato rinvenuto in […]

La cultura di Harappa

Cinquemila anni fa una civiltà evoluta occupava la grande Valle dell’Indo, ai piedi della catena dell’Himalaya, e le zone circostanti. Gli archeologi la chiamano cultura di Harappa, dal nome della prima città della regione a essere stata scoperta. La città di Harappa, nella valle dell’Indo, risale all’età del Bronzo ed è edificata su una serie […]

Ermafrodito, il dio bisessuale

Ermafrodito è un personaggio della mitologia greca. Per estensione, il suo nome è stato usato per designare una persona che combina insieme caratteristiche di entrambi i sessi. E’ stato a lungo un simbolo della bisessualità o dell’effeminatezza ed è stato rappresentato, nella mitologia greco-romana come una figura femminile con genitali maschili. Ermafrodito, figlio di Ermes […]

L’impossibile cronologia: la storia è...

Impossibile cronologia Gli archeologi hanno reso possibile, volenti o nolenti, a mettere in discussione la storia come oggi la conosciamo grazie alle numerose scoperte che sono state fatte in passato. Stranamente, ci sono tantissimi testi antichi che parlano di tempi in cui i giganti, gli eroi, gli dei e i semidei governavano la Terra. Questi esseri […]

Teti (Tethys), la moglie di Oceano

Teti (Tethys) era una Titanide, figlia di Gea e di Urano, e si identificava con una enorme massa d’acqua che scorreva nell’oceano pur restandone distinta e rappresentava l’elemento femminile fertile dei mari e dei fiumi che nutriscono la terra. Tethys da non confondere con sua nipote Thetis, la Nereide madre di Achille, risiedeva oltre del giardino delle Esperidi, dove tramonta il sole. […]