Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Articoli con tag Archeologia

La cultura di Harappa

Cinquemila anni fa una civiltà evoluta occupava la grande Valle dell’Indo, ai piedi della catena dell’Himalaya, e le zone circostanti. Gli archeologi la chiamano cultura di Harappa, dal nome della prima città della regione a essere stata scoperta. La città di Harappa, nella valle dell’Indo, risale all’età del Bronzo ed è edificata su una serie […]

Ermafrodito, il dio bisessuale

Ermafrodito è un personaggio della mitologia greca. Per estensione, il suo nome è stato usato per designare una persona che combina insieme caratteristiche di entrambi i sessi. E’ stato a lungo un simbolo della bisessualità o dell’effeminatezza ed è stato rappresentato, nella mitologia greco-romana come una figura femminile con genitali maschili. Ermafrodito, figlio di Ermes […]

L’impossibile cronologia: la storia è...

Impossibile cronologia Gli archeologi hanno reso possibile, volenti o nolenti, a mettere in discussione la storia come oggi la conosciamo grazie alle numerose scoperte che sono state fatte in passato. Stranamente, ci sono tantissimi testi antichi che parlano di tempi in cui i giganti, gli eroi, gli dei e i semidei governavano la Terra. Questi esseri […]

Teti (Tethys), la moglie di Oceano

Teti (Tethys) era una Titanide, figlia di Gea e di Urano, e si identificava con una enorme massa d’acqua che scorreva nell’oceano pur restandone distinta e rappresentava l’elemento femminile fertile dei mari e dei fiumi che nutriscono la terra. Tethys da non confondere con sua nipote Thetis, la Nereide madre di Achille, risiedeva oltre del giardino delle Esperidi, dove tramonta il sole. […]

“Mappamondo delle Tribù Terra&#...

La Tomba 100 fu scavata nel 1902 nell’antica città egizia di Nekhen, situata nell’Alto Nilo, chiamata in lingua greca Hierakonpolis (città dei falchi) e in arabo Al-Kom al-ahmar. La Tomba 100 è ritenuta risalente a un periodo compreso tra il 3500 e il 3300 a.C., un’epoca comunemente considerata “pre-dinastica”. Mentre studiava l’immagine di un panorama […]

Demetra e Core – Un mito per la...

La più antica denominazione è quella che ritroviamo in Omero, nel VI libro dell’Odissea: Thrinakìe. Da questo termine, per evoluzione linguistica, discenderà l’altro, più familiare di Trinacria. A chiunque l’osservi sulla carta l’isola appare come un triangolo rovesciato, figurazione geometrica che nel pensiero esoterico universale attiene sempre alla dimensione spirituale, profonda. Altre definizioni affini e […]

La cruenta leggenda di Pelope

Pelope ha dato il proprio nome alla dinastia dei Pelopidi, la cui storia cruenta fu caratterizzata soprattutto dal tragico destino degli Atridi. Pelope, figlio di Tantalo, fece la sua prima comparsa nella mitologia quale vittima di un delitto commesso dal padre. Figlio di Zeus, Tantalo invitò un giorno gli dei a banchetto, e per provare […]

Lalibela – Chiese scavate nella...

Lalibela, in Etiopia, patrimonio mondiale, che secondo la leggenda è stato “costruito dagli angeli “. Il gruppo di 10 cappelle di rito ortodosso scolpite nella roccia vulcanica, alcune delle quali sono alte 15 metri, si trova nel cuore delle montagne d’Etiopia. Gli edifici monolitici sono situati circa 500 km a nord della capitale Addis Abeba. La […]

Le giare di Qumran ci svelano: la com...

Le giare di Qumran ci svelano: la comunità degli Esseni era aperta alle donne.

Eccezionale scoperta dalle giare che contenevano i rotoli del Mar Morto, in cui si capisce come la comunità Essena avesse integrato negli ordini sacerdotali anche le donne, come aveva precedentemente fatto anche Gesù ”era assistito da molte donne”. Le grotte di Qumran, dove nel 1947 furono ritrovati i famosi rotoli del Mar Morto, furono, nel […]