Parker è nato a Londra, ed in Inghilterra ha vissuto la maggior parte della sua vita. Si è specializzato in suggestivi paesaggi pastorali in oli spesso caratterizzanti  soggetti agricoli.

Ha studiato arte alla St. Martins School of Art e successivamente presso una delle scuole della Royal Academy.

Come molti dei suoi contemporanei, si concentrò sulla pittura “pura” di vedute, un genere che ha imparato all’inizio della sua carriera.
I suoi paesaggi sono lussureggianti e tranquilli, vi troviamo spesso una figura in una barca o a piedi lungo un sentiero di campagna. Le scene sono spesso soleggiate e luminose e le acque sono calme e rilassanti.

Il suo stile mostra un’influenza dagli impressionisti nel suo uso di colori brillanti e pennellate veloci, ma viene visualizzata anche una conoscenza precisa di principi accademici. Questo stile di pittura era tipico per paesaggisti vittoriani che hanno cercato di incorporare le tecniche impressioniste nei loro quadri più tradizionali. Dipinse per lo più vista sul Tamigi, a Surrey, nel Kent e nel Galles.

.

(cliccare sulle immagini per ingrandirle)

NB Le immagini di queste pagine sono tratte dal web e sono state pubblicate credendo di non violare alcun diritto, se così non fosse vi preghiamo di informarci immediatamente per la cancellazione del materiale protetto da copyright.