Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Pittura – Édouard Bisson (1856 – 1939)

Édouard Bisson, nato a Parigi nel 1856 e morto nel 1939, è stato un pittore Francese, noto in particolare come ritrattista e per le scene di genere.
Bisson fu allievo di Gérôme. Ha esposto regolarmente insieme agli artisti Francesi a lui contemporanei, soprattutto con figure femminili nello stile accademico dell’epoca.
Egli venne premiato con una menzione d’onore nel 1881 e nel 1889 ed una medaglia di terza classe nel 1897.
Ha ricevuto la medaglia di bronzo per l’ Esposizione Universale del 1900 a Parigi. I suoi dipinti sono spesso rappresentati da stampe, e la stampa del tempo.
É diventato Cavaliere della Legion d’Onore nel 1908. Édouard Bisson ha esposto regolarmente fino alla sua morte avvenuta nel 1939, sviluppando la propria interpretazione della bellezza femminile, lontano dalle nuove correnti.

.

(cliccare sulle immagini per ingrandirle)

NB Le immagini di queste pagine sono tratte dal web e sono state pubblicate credendo di non violare alcun diritto, se così non fosse vi preghiamo di informarci immediatamente per la cancellazione del materiale protetto da copyright.

Similar posts
  • Brenda Burke, ritrattista brillante e... Brenda Burke ha iniziato a dipingere all’età di tre anni. Riconosciuta a livello internazionale come ritrattista brillante e sensibile, di formazione classica, Brenda Burke vede ogni aspetto della vita come una sfida creativa. I suoi collezionisti sono in avida attesa per ogni nuova serie che crea e per vedere come lei applica le diverse competenze [...]
  • François-Édouard Picot (1786-1868), François-Édouard Picot (Parigi, 17 ottobre 1786 – Parigi, 15 marzo 1868) è stato un pittore francese. Allievo di François-André Vincent e di Jacques-Louis David, ottenne il secondo gran Prix de Rome nel 1811. Dopo il soggiorno romano, espose nel Salon di Parigi del 1819 Amore e Psiche e dipinse La morte di Zafira per la chiesa parigina di Saint-Séverin. Eletto membro dell’Académie des Beaux-Arts nel 1836, continuò a esporre i suoi quadri al Salon fino al 1839. Decorò con Hippolyte [...]
  • Léon Bazile Perrault (1832-1908) Léon Jean Bazile Perrault (Poitiers 16 giugno 1832 – 1908 Royan) è stato un pittore accademico francese. Nacque da una famiglia modesta, entrò a 10 anni nella scuola di disegno di Poitiers. A 19 anni riuscì a ottenere una borsa comunale di 600 franchi per poter studiare a Parigi nella prestigiosa Ecole des Beaux-Arts, dove [...]
  • Jules Joseph Lefèbvre (1836 – 1... Lefèbvre nacque a Tournan nel 1836. Figlio di un fornaio, Lefèbvre viene comunque incoraggiato dal padre a seguire il campo della pittura, mandandolo a studiare a Parigi nel 1852. Studiò presso lo studio di Leon Cogniet e dall’anno successivo partecipò all’ Ecole des Beaux-Arts di Parigi, fino a quando vincerà il Prix de Rome nel [...]
  • Pittura – Paul Baudry (1828 ... Paul Baudry (7 novembre del 1828 – 17 gennaio del 1886), pittore francese, è stato uno dei più noti rappresentanti della “pittura accademica” del Secondo Impero francese. A sedici anni, grazie ad una borsa di studio comunale, è andato a studiare a Parigi, dove ha potuto unirsi alla Scuola Nazionale di Belle Arti di Parigi. [...]

Rispondi