Tanogabo
Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Léon Bazile Perrault (1832-1908)

Leon Perrault – Autoritratto

Léon Jean Bazile Perrault (Poitiers 16 giugno 1832 – 1908 Royan) è stato un pittore accademico francese.
Nacque da una famiglia modesta, entrò a 10 anni nella scuola di disegno di Poitiers.
A 19 anni riuscì a ottenere una borsa comunale di 600 franchi per poter studiare a Parigi nella prestigiosa Ecole des Beaux-Arts, dove fu allievo di François-Edouard Picot e poi di William Bouguereau.
Perrault ha esposto presso il Salon dal 1863 in poi, producendo molte opere di genere diventarono molto popolari.
Era famoso per il suo Le petit naufragé (Il piccolo ragazzo naufragato, 1874) e per i suoi dipinti di bambini.

.

(cliccare sulle immagini per ingrandirle)

NB Le immagini di queste pagine sono tratte dal web e sono state pubblicate credendo di non violare alcun diritto, se così non fosse vi preghiamo di informarci immediatamente per la cancellazione del materiale protetto da copyright.
Similar posts
  • Pittura – Giovanni Bellini, sop...
    La lunga carriera di Giovanni Bellini, relativamente ben documentata nella parte finale, dopo il 1500 circa, lo è molto meno per le fasi iniziali. L’avvio della carriera del pittore, famoso anche con il nome Giambellino, – cardine imprescindibile su cui strutturate lo sviluppo della pittura del nord Italia nella seconda metà del Quattrocento – può […]

    Rispondi

    This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.