Tanogabo
Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

La morte di Tutankhamon segna la nascita del monoteismo?

maschera_funebre_tutankhamonE’ stata molto misteriosa la morte di Tutankhamon. Le cause della sua morte possono anche aver innescato la prima religione monoteista, suggerisce una nuova revisione della sua storia familiare.

Dalla scoperta della sua tomba quasi intatta, avvenuta nel 1922, la causa della morte di Tutankhamon è stato sempre al centro di un acceso dibattito. Ci sono state varie teorie quali: l’omicidio, la lebbra, la tubercolosi, la malaria, l’anemia falciforme, un morso di serpente – anche l’ipotesi che il giovane re è morto dopo una caduta dal carro.
Ma tutte queste teorie hanno perso di fronte alla scoperta effettuata da Hutan Ashrafian, un chirurgo con un interesse nella storia della medicina presso l’Imperial College di Londra. Tutankhamon morì giovane con un fisico femminilizzato, e così han fatto i suoi immediati predecessori.
Dipinti e sculture mostrano che Smenkhkare, un faraone enigmatico che potrebbe essere stato lo zio di Tutankhamon o fratello maggiore, e Akhenaton, pensato per essere il padre del ragazzo re, entrambi avevano figure femminilizzati, con seni insolitamente grandi e fianchi larghi.

Pharaoh_AkhenatenDue faraoni che sono venuti prima di Akhenaton – Amenofi III e Tuthmosis IV – sembrano aver avuto un fisico simile. Tutti questi re son morti giovane e misteriosamente, dice Ashrafian. “Ci sono tante teorie, ma noi ci siamo concentrati su ogni faraone individualmente.”
Si è scoperto che ogni faraone morì in età di poco più giovane del suo predecessore, il che suggerisce una malattia ereditaria, dice. I resoconti storici associati alle persone accennano a ciò che potrebbe essere stata la causa.
“E ‘significativo che due [dei cinque faraoni correlati] avevano storie di visioni religiose ad essi associati”, spiega Ashrafian. Le persone con una forma di epilessia in cui crisi iniziano nel lobo temporale del cervello sono noti per avere allucinazioni e visioni religiose, in particolare dopo l’esposizione alla luce solare . E ‘probabile che la famiglia dei faraoni aveva una ereditabile forma di epilessia del lobo temporale, dice.
Questa diagnosi spiegherebbe anche le caratteristiche femminili. Il lobo temporale è collegato a parti del cervello coinvolte nel rilascio di ormoni, e attacchi epilettici sono noti per alterare i livelli di ormoni coinvolti nello sviluppo sessuale. Questo potrebbe spiegare lo sviluppo di seni grandi dei faraoni. Un sequestro potrebbe anche essere la colpa per gamba fratturata di Tutankhamon, dice Ashrafian.

ReproductionOfDreamSteleOfThutmoseIV_RosicrucianEgyptianMuseumTuthmosis IV ha avuto un’esperienza religiosa nel mezzo di una giornata di sole, registrato nella Stele Sogno – una scritta vicino alla Grande Sfinge di Giza. Ma le sue visioni erano nulla in confronto a quelle sperimentate da Akhenaton. Visioni che hanno incoraggiato quest’ultimo ad elevare lo status di una divinità minore chiamata “disco solare”, o Aten, in un dio supremo – abbandonando le antiche tradizioni egiziane politeiste per iniziare quello che è pensato per essere la più antica religione monoteista registrata. Se la teoria di Ashrafian è corretta, l’esperimento religioso di Akhenaton e la morte prematura di Tutankhamon potrebbe essere stata una conseguenza di un disturbo medico.
“Le persone con epilessia del lobo temporale che sono esposti alla luce solare denotano gli stessi sintomi e lo stimolo verso esperienze mistiche”, dice Ashrafian.20

“E ‘una spiegazione affascinante e plausibile”, dice Howard Markel, un storico della medicina presso l’Università del Michigan ad Ann Arbor. Tuttavia, la teoria è quasi impossibile da provare, aggiunge, visto che non vi è alcuna prova definitiva genetica per l’epilessia.

.

fonte: tanogaboblog.it 

.

vedi anche:

,

.

Similar posts