costa_sett_sicilia_11

Se fossi un poeta potrei, adeguatamente, descrivere lo stato d’animo che mi pervade vedendo alcune immagini della costa settentrionale della Sicila.
Centinaia di volte ho percorso, sia in treno che in macchina, la tratta Messina-Cefalù-Palermo e tante immagini sono scorse davanti ai miei occhi mentre il pensiero andava verso la materialità che la vita mi imponeva.
Oggi, 4/11/2006, mi sono pervenute delle immagini da un’amica del web che, dalla Calabria, ha voluto ricordarmi una bellezza che è transitata sotto i miei occhi senza mai averla osservata adeguatamente.
Cerco di rimediare pubblicando i sottostanti scatti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.