pandora331

.

Questa tag è frutto del mio lavoro…

E’ una provocazione al mito di Pandora… “Ingannata dagli Dei… condannata dagli uomini”!
Pandora è ignara del piano subdolo e criminale di Zeus! Lontana da questa consapevolezza, accetta questa triste ed infame eredità che la costringerà a portare sulle spalle una condanna eterna!

La donna diventa così, il capro espiatorio degli Dei e la vittima sacrificale degli uomini… Sostenuta dal suo immenso coraggio nonché dalla sua grande sensibilità cercherà di porvi rimedio…

Pandora diventa custode e simbolo di speranza che , in parte, la riscatterà agli occhi degli Dei e al cuore degli uomini…e ancora oggi paga questo pesante retaggio…

Aster

,

fregio222

.

Pandora, “la ricca di doni”, la fanciulla forgiata da Efesto per volere di Zeus che, ingannato da Prometeo, volle con lei dare agli uomini “il male di cui gioiranno“. 
Simile alle dee, adornata da Atena stessa di velo e diadema, Pandora venne offerta a Epimeteo, che la prese nonostante l’avvertimento di Prometeo. 
Pandora con se portava un vaso colmo di ogni male, comprese le malattie e la morte che, solo da allora, colpirono gli uomini.

La leggenda narra che gli dei un giorno decisero di punire gli uomini, perché essi erano riusciti a ottenere da Prometeo il dono del fuoco.
Per questa ragione venne creata Pandora, una fanciulla bellissima e dotata delle qualità più desiderabili in una donna.
Ma oltre a doti come la bellezza, la grazia, l’intelligenza e la capacità di persuasione, Pandora fu munita anche della menzogna, della furbizia e della curiosità. 

Proprio quest’ultima caratteristica, ancora oggi grande prerogativa femminile, sarebbe diventata la rovina dell’umanità.
Zeus, infatti volle che Pandora si recasse sulla terra ma, prima che lei partisse, le affidò un bellissimo vaso chiuso da un coperchio.
La donna non sapeva cosa il vaso contenesse, ma Zeus le proibì, con grande severità, di aprirlo.
Pandora non riuscì a resistere alla curiosità e proprio come Eva infranse il divieto.

Non appena il coperchio del vaso venne sollevato, tutti i mali del mondo ne fuoriuscirono: le peggiori malattie e le più grandi atrocità invasero la terra.
Quando tutto il contenuto del vaso fu riversato sugli uomini, Pandora scorse sul fondo un meraviglioso uccellino colorato e si impegnò per non lasciarlo scappare via. Era la Speranza, unica consolazione per l’umanità dilaniata dal dolore.

Pandora divenne così custode, nonché simbolo, della speranza, la grande forza, l’enorme debolezza….

Creation by Aster
Tube: pandora_astertube
.

vedi anche: