Murillo – Natività della Vergine, 1660, olio su tela

La rivelazione che il compleanno della Madonna sarebbe il 5 agosto viene quindi da rivelazioni private ed è quindi assai improbabile che la Chiesa si esprima in modo definitivo su di essa, a prescindere dal giudizio definitivo che la Chiesa stessa, a tempo debito, darà su questi fatti. Appunto perché proveniente da rivelazioni private, nessuno è obbligato a darvi fede, tuttavia non è neppure vietato credervi.
In ogni caso, l’ipotesi che la Vergine Maria sia nata proprio il 5 agosto non è per nulla peregrina. Risale a tale data, infatti, il noto “miracolo della neve” caduta sul colle Esquilino a Roma quale segno del luogo dove Maria Santissima desiderava fosse costruita una grande chiesa a lei dedicata. Non è quindi da escludere che il Cielo abbia scelto proprio questa data per un segno – la neve, simbolo di purezza, caduta in piena estate –  che corrisponde proprio alla data di nascita della Madonna.

stralcio tratto da: lanuovabq.it

.

Dalla pagina dedicata a Maria Immacolata, Regina del Castello traggo, in relazione al compleanno di Maria, uno scritto di Padre Robert Faricy:

All’inizio dell’estate del 1984, la Madonna di Medjugorje disse ad una ragazza che il suo compleanno era il 5 agosto. Questo particolare fino ad ora, per quanto ne so, non è stato molto divulgato.
Il 5 agosto del 1985, apparendo al cancello del castello ad Anita Rio disse: “Oggi è il mio compleanno”. Lo stesso giorno indipendentemente, apparve ad Umberto Gagliardi e disse anche a lui che in quel giorno cadeva il suo compleanno. Per quel che concerne il 5 agosto come compleanno della Madonna, non trova nessuna prova di influenzamento proveniente da Medjugorje né su Anita né su Umberto. La rivelazione della data di nascita a Medjugorje e le rivelazioni della stessa data ad Oliveto Citra sembrano essere abbastanza indipendenti tra di loro.”

Giotto – La nascita della Vergine

Medjugorje, messaggio del 1 agosto 1984

Il cinque agosto prossimo si celebri il secondo millennio della mia nascita. Per quel giorno Dio mi permette di donarvi grazie particolari e di dare al mondo una speciale benedizione.
Vi chiedo di prepararvi intensamente con tre giorni da dedicare esclusivamente a me. In quei giorni non lavorate. Prendete la vostra corona del rosario e pregate.
Digiunate a pane e acqua. Nel corso di tutti questi secoli mi sono dedicata completamente a voi: è troppo se adesso vi chiedo di dedicare almeno tre giorni a me “ ?

.

Incontro con Marija Pavlović Lunetti (veggente)- Medjugorje – Domenica di Pasqua, 11 aprile 2004 

(…) La Madonna ci ha detto che il 5 di agosto era il suo compleanno e noi abbiamo deciso di ordinare una torta.
Era il 1984 e la Madonna compiva 2000 anni, così abbiamo pensato di fare una torta bella grande. Nel gruppo di preghiera che si trovava in canonica eravamo 68, più il gruppo che si trovava sulla collina, in totale eravamo un centinaio. Abbiamo deciso di metterci tutti insieme per fare questa grande torta.
Non so come abbiamo fatto a portarla tutta intera, fin sulla collina della croce! Abbiamo messo le candeline e c’erano tante rose di zucchero.
La Madonna poi è apparsa e abbiamo cantato “tanti auguri a Te”. Poi alla fine ad Ivan è venuto spontaneo di offrire una rosa di zucchero alla Madonna. Lei l’ha presa, ha accettato i nostri auguri e ha pregato su di noi. Noi eravamo al settimo cielo. Eravamo però perplessi per quella rosa di zucchero e il giorno dopo alle cinque di mattina siamo andati sulla collina per cercare la rosa, pensando che la Madonna l’avesse buttata, ma non l’abbiamo più trovata.
Così la nostra gioia era tanta, perché una rosa di zucchero la Madonna l’ha portata in cielo. Ivan era tutto fiero perché gli era venuta questa idea. Questo per dire che con Gesù e la Madonna potete sbizzarrirvi quanto volete.
Tanti mi dicono: “Ma non è il 5 agosto il compleanno della Madonna? Allora perché si festeggia l’8 di settembre?” Io dico: festeggiamola due volte. Perché dobbiamo complicare la vita? Per la Madonna il compleanno possiamo festeggiarlo due volte. Durante il tempo di vacanza il 5 agosto lo possiamo festeggiare con gli amici.
Ad esempio per un nostro amico che va con l’oratorio in montagna con 200 ragazzi, la festa più bella è quella. Lui fa scrivere le letterine di auguri alla Madonna. Durante l’anno si diverte da matti perché raccoglie tutti questi cesti con le letterine; pensava di bruciarle ma poi ha deciso di conservarle e quando ha momenti di tristezza, legge le letterine dei bambini e prova una grande gioia.
Anche voi potete fare qualcosa di simile il 5 agosto con i vostri amici durante le vacanze per la Madonna. Noi abbiamo visto che la Madonna ci ha dato tante idee per poter fare festa con Lei.

(Fonte: Info da Medjugorie – Radio Maria)

fonte

.

torna a: SCRITTI SU MARIA

.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.