Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

E Dio creò la luce… donandoci splendidi tramonti

……..e Dio creò la luce………

.

(cliccare sulle immagini per ingrandirle)

NB Le immagini di queste pagine sono tratte dal web e sono state pubblicate credendo di non violare alcun diritto, se così non fosse vi preghiamo di informarci immediatamente per la cancellazione del materiale protetto da copyright.

Similar posts
  • Origene – Gesù fu tentato perch... Gesù fu tentato perché la Chiesa imparasse che si va a lui attraverso molte tribolazioni e tentazioni . La vita dei mortali è piena di lacci insidiosi, è tutta una rete di inganni tesi al genere umano per odio contro il Signore, da quel gigante cacciatore chiamato Nembrot.  Infatti chi, se non il diavolo, è [...]
  • Il caso cieco inventa l’occhio «Che sul fondo di ciascun nostro occhio vi siano oltre 100 milioni di antennule riceventi, lascia tutti noi sorpresi e sgomenti, È un prodigio della Natura che supera ogni più ardita fantasia». prof. George Wald, Premio Nobel «Tutte le meraviglie della Natura si possono spiegare benissimo, senza dover per questo ricorrere all’intervento soprannaturale di un [...]
  • Maschi e femmine li creò «La programmazione su nastri DNA mette in azione la cellula vivente come se fosse una mi­croscopica fabbrica ultrautomatizzata e ciber­netica. La mette in moto in modo inconcepi­bilmente esatto, veloce e ben coordinato». prof. Geroge Beadle, Premio Nobel   Un superthrilling della Natura Come avrà fatto, il caso cieco, ad inventare esseri viventi maschi e femmine? [...]
  • Dagli atomi al primo vivente «Con gli atomi di un miliardo di stelle, il caso cieco non riuscirebbe ad approntare neppure una sola proteina utile ad un vivente». PROF. ADOLF BUTENANDT, Premio Nobel . La lunga spirale della vita Un fatto è fuori discussione: piante, animali e uomini non sono sempre stati quelli che sono og­gi. L’aurora della vita ebbe inizio [...]
  • Tutti i viventi sono programmati in c... «Se i nastri DNA di un uomo — di uno solo — venissero collegati uno di seguito all’altro, potrebbero circoscrivere tutto il Sistema Solare». prof. Francis Compton Crick, Premio Nobel A che serve il codice? Perché siamo tutti programmati in codice? In che cosa consiste quel codice? Non si possono dare ordini ad una macchina, [...]

Rispondi