Tanogabo
Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Due poli di telai del Fato: Giza delle piramidi e Pechino

Gaetano Barbella ci scrive: “A tutti è noto il tessere la tela di Penelope e il suo contenuto filosofico, ma poco o niente si sa del mistero riposto nella tessitura in sé.”

L’arte di tessere come atto di creazione della realtà.

L’amico Barbella ci sottopone un interessante saggio che ci parla delle dee tessitrici e dell’arte di tessere come atto di creazione della realtà.
Un saggio che parte dalla dea Nut, una divinità androgina, fino a giungere ad Amaterasu la grande dea che splende nei cieli dello shintoismo.

.

clicca qui per scaricare il saggio in formato .pdf (stargate giza 8)

.

Similar posts
  • Una poesia… un puntino di tropp...
    Alcuni giorni (gennaio 2011) fa ho inserito su Facebook una immagine di un tramonto ed ho ricevuto dei commenti e tra questi un breve componimento poetico di Maria Intagliata. Ho pensato di far cosa gradita all’amica inserendo il suo testo della sua poesia sull’immagine in questione, ma avevo fatto i conti scordandomi dello scanner (come mi piace […]

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.