Charles Courtney Curran è nato nel 1861 a Hartford, nel Kentucky, e cresciuto a Sandusky, nell’Ohio. Ha studiato con Thomas B. Noble alla Cincinnati School of Design per un anno prima di trasferirsi, nel 1882, a New York City dove ha frequentato per la prima volta la National Academy of Design e in seguito studiato presso la Art Student’s League con Walter Satterlee.

All’età di 23 anni, ha fatto il suo debutto pubblico presso l’Accademia del Design, un luogo dove ha esposto il suo lavoro per il resto della sua carriera.
Nel 1887, i dipinti di Curran iniziarono anche ad essere esposti alla Pennsylvania Academy dove continuò a mostrare il suo lavoro per quasi tre decenni.
Nel 1889 partì per Parigi dove studiò con Jules Lefebvre all’Académie Julian per due anni. Al suo ritorno negli Stati Uniti nel 1903, il collega artista e amico Frederick Dellenbaugh invitò Curran a visitare Cragsmoor, un affascinante centro d’arte estivo, situato lungo un altopiano nelle Montagne Shawangunk della valle del fiume Hudson. Affascinato dal paesaggio e dall’atmosfera creativa, Curran vi ha allestito una residenza estiva e uno studio. Ben presto si affermò come figura centrale della colonia artistica, dipingendo, insegnando e con l’aiuto di sua moglie, curando la pubblicazione artistica per studenti Palette and Brush

Per quasi trent’anni, fino alla sua morte nel 1942, Curran si divise tra Cragsmoor e New York City. Ha continuato a dipingere e ha mantenuto posizioni di insegnamento presso Pratt Institute, Cooper Union e National Academy. Oltre al suo ruolo di leader della colonia d’arte di Cragsmoor, Curran è rimasto un membro attivo dell’American Water Colour Society, della Society of American Artists e del National Arts Club.

Primo impressionista americano, Charles Courtney Curran è rimasto memorabile sia per i suoi interni eleganti e per i ritratti in esterno, sia per il suo ruolo di leader nella colonia d’arte di Cragsmoor. Le tecniche impressionistiche di Curran che utilizzano pennellate sciolte e una tavolozza vivida combinate con i suoi soggetti nostalgici racchiudono la piacevole bellezza estiva di Cragsmoor.

.

(cliccare sulle immagini per ingrandirle)

NB Le immagini di queste pagine sono tratte dal web e sono state pubblicate credendo di non violare alcun diritto, se così non fosse vi preghiamo di informarci immediatamente per la cancellazione del materiale protetto da copyright.