Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Articoli nella categoria Varie

Tutti i viventi sono programmati in c...

«Se i nastri DNA di un uomo — di uno solo — venissero collegati uno di seguito all’altro, potrebbero circoscrivere tutto il Sistema Solare». prof. Francis Compton Crick, Premio Nobel A che serve il codice? Perché siamo tutti programmati in codice? In che cosa consiste quel codice? Non si possono dare ordini ad una macchina, […]

Storia della Sicilia in cento secondi

Ho tratto da http://www.youtube.com/watch?v=NiKJqCr28Ns questo veloce, simpatico ed incantevole video di tureturillo che scrive: Dopo quasi due mesi di lavoro, posso finalmente pubblicare il mio ultimo documentario breve: lo scarabocchio animato “Storia della Sicilia in cento secondi”. Come suggerisce già il titolo, c’è da correre attraverso una narrazione incalzante e ipercompatta. Chi sapeva poco o nulla […]

Francesco Albani (1578 – 1660)

Albani Francesco conosciuto anche come Albano o L’Abane, nasce il 17 marzo 1578 a Bologna, allora appartenente allo Stato Pontificio. Dopo i primi studi a Bologna con il pittore Denys Calvaert (1540–1619) detto Il Fiammingo, nella cui bottega lavoravano come apprendisti anche il Domenichino e Guido Reni, viene ammesso alla Accademia dei Carracci, collaborando alla […]

Pasta a picchio pacchio

Quando si dice visibilità della lingua! L’onomatopea, che concretizza la salsa a picchio pacchio, nella ripetizione variata dello stesso suono (chiò) fa schioccare la lingua contro il palato: coinvolge così, le parti centrali della bocca deputata a registrare il gusto dei prodotti commestibili. L’intingolo, che l’onomatopea sottointende è di per sè gustastabilissimo: cipolla a fette, […]

Pittura – Benjamin West (1738 &...

Benjamin West (Springfield, 1738-Londra, 1820) è stato un pittore americano formatosi a Roma, dove ha adottato uno stile classico grazie allo studio delle opere di maestri italiani come Tiziano e Raffaello. Nel 1763 si stabilì in Inghilterra, dove ha trionfato come ritrattista e autore di immagini storiche. Benjamin West è considerato uno dei pionieri del […]

I misteri del Caffè Pedrocchi

Il Caffè fin dai primi anni divenne noto come “il caffè senza porte” sia perché fino al 1916 era aperto giorno e notte, che per l’accoglienza dettata proprio dalla sua struttura: il porticato aperto e, allora, senza vetrate, era una sorta di “passaggio” collegato alla città. I prezzi non erano cari, per quanto il luogo […]

I piedistalli d’o scarparo

di Gaetano Barbella   . I PIEDISTALLI D’O SCARPARO . E vvot’ me fermo pe’ ‘nu mumento, passanno a nnanz’ a ‘nu scarpar’ vicino casa. Sbircio e veg’ tante scarpe, scarpin’ scarpette, stival, ammuntunate a ccà e allà. E po’ vego, cchiù a llà, ‘nu viecchie che ‘nchiove ‘na suletta, e dopp’ u tacco de […]

Alcune ceramiche di Santo Stefano di ...

Alcune ceramiche di Santo Stefano di Camastra (Messina)

La lavorazione dell’argilla a scopo fittile è antichissima quanto lo stesso paese di Santo Stefano di Camastra, quello originario, anteriore alla disastrosa frana del 1682. I feudatari Don Giuseppe Lanza e Barresi (1628-1708) duca di Camastra e la moglie Donna Maria Gomez de Silveyra, principessa di Santo Stefano, volendo ricostruire il paese richiesero ed ottennero […]

La fantastica costa settentrionale de...

La fantastica costa settentrionale della Sicilia

Se fossi un poeta potrei, adeguatamente, descrivere lo stato d’animo che mi pervade vedendo alcune immagini della costa settentrionale della Sicila. Centinaia di volte ho percorso, sia in treno che in macchina, la tratta Messina-Cefalù-Palermo e tante immagini sono scorse davanti ai miei occhi mentre il pensiero andava verso la materialità che la vita mi imponeva. Oggi, […]