Tanogabo
Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Articoli nella categoria Mitologia

Hathor, la figlia di Ra

Hathor, figlia di Ra e divinità dell’amore e fecondità: chiamata Ishtar dai Babilonesi e Afrodite dai Greci. Hathor è una divinità antichissima della mitologia egizia, multiforme e collegata all’archetipo delle Grandi Madri protostoriche, il cui nome significa “casa di Horus”. Dea dell’amore e della gioia, dea madre universale, in quanto generava il dio sole e allattava Horus e il suo […]

Bia, la personificazione femminile de...

Nella mitologia greca, Bia era la personificazione femminile della forza e della violenza. Era figlia di Pallante e di Stige, nonché sorella di Cratos (il potere), Zelos (l’ardore) e di Nike (la vittoria). Lei ed i suoi fratelli erano assidui compagni di Zeus e lo hanno sostenuto, assieme alla madre, nella guerra contro i Titani. Bia è uno dei personaggi citati […]

Rimeggiando tra miti, attualità e sto...

Il quarto approccio con la “città eterna” proposto da Sandro Boccia, con la sua prosa rimata, ci porta a leggere tre diversi momenti della storia di Roma “Roma caput mundi”, “Le origini divine” e “La fondazione”. Ovviamente gli scritti di questa raccolta non seguono una cronologia storica ma soltanto una estemporanea manifestazione poetica del nostro autore. . . […]

Un favoloso uccello: la Fenice

La Fenice, o Phoenix, è un favoloso uccello, dotato di longevità e caratterizzato dal suo potere di rinascere dalle proprie ceneri dopo la morte. Esso simboleggia così i cicli di morte e risurrezione. Georges Cuvier (1769-1832) ha visto in lui il fagiano dorato (Chrysolophus pictus). È stato anche identificato con l’uccello del paradiso. Degli uccelli […]

Leto (per i romani Latona)

 Tradimenti, parto, maternità e paternità nel mitico mondo greco: ecco la dea Latona Nella mitologia greca, Leto (per i romani Latona), figlia del Titano Ceo e di Febe, era la madre di Artemide  e di Apollo. Secondo i primi mitografi, era la donna di Zeus prima che quest’ultimo sposasse Era ed Omero ce la mostra come amica dei troiani durante la guerra omonima, così come lo è […]

Il mito di Prometeo secondo Platone

Nel Protagora, uno dei Dialoghi di Platone, troviamo il mito di Prometeo. «Ci fu un tempo in cui esistevano gli dei, ma non esistevano le razze mortali. Quando, al tempo segnato dal Destino, giunse l’ora dell’esistenza degli uomini, gli dei, nel seno della terra, li forgiarono di limo e di fuoco, in modo che altri elementi potessero combinarsi con loro. […]

Considerazioni su alcuni déi olimpici

Non si può non presentare al lettore il ritratto di alcune delle divinità più «importanti» del pantheon greco. Ma è un compito frustrante, a parte Zeus, scegliere quel dio e omettere quell’altro, e più frustrante ancora ritenere, per comporne il ritratto, solo qualche caratteristica ed episodio fra tanti altri! Ma come fare altrimenti? Fortunatamente, ci […]

Asclepio (Esculapio), il dio della me...

Asclepio, che i Romani conobbero col nome di Esculapio, nell’antica Grecia era il dio della medicina. Figlio di Apollo e di Coronide, fu affidato dal padre al centauro Chirone che gli insegnò l’arte medica. Avendo poi osato richiamare in vita i morti, fu fulminato da Zeus. Gli attributi di Asclepio erano il bastone, il rotolo […]

‘La storia vera’ di Luciano di ...

‘La storia vera‘ (conosciuta nel suo originale greco come Alēthē diēgēmata, o in latino come Vera Historia) è una storia scritta da Luciano di Samosata, autore di origine siriana o assira che visse nel II secolo d.C. Luciano è famoso per le sue opere satiriche. ‘La storia vera’ può essere letta come un pezzo di […]