Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Articoli nella categoria Mitologia

L’impossibile cronologia: la storia è...

Impossibile cronologia Gli archeologi hanno reso possibile, volenti o nolenti, a mettere in discussione la storia come oggi la conosciamo grazie alle numerose scoperte che sono state fatte in passato. Stranamente, ci sono tantissimi testi antichi che parlano di tempi in cui i giganti, gli eroi, gli dei e i semidei governavano la Terra. Questi esseri […]

Teti (Tethys), la moglie di Oceano

Teti (Tethys) era una Titanide, figlia di Gea e di Urano, e si identificava con una enorme massa d’acqua che scorreva nell’oceano pur restandone distinta e rappresentava l’elemento femminile fertile dei mari e dei fiumi che nutriscono la terra. Tethys da non confondere con sua nipote Thetis, la Nereide madre di Achille, risiedeva oltre del giardino delle Esperidi, dove tramonta il sole. […]

Anuket, una dea del Nilo

  Anuket, dea dell’isola di Sehel e della prima cateratta, veniva raffigurata con un copricapo di strana foggia, forse di origine straniera. Assieme a Khnum e Satet, di cui era forse figlia, formava la triade di Elefantina. I primi egizi credevano che Anukhet o Anuket fosse la dea della regione vicina di Nubia che, in […]

Idra di Lerna

Idra era figlia di Tifone e di Echidna; sul corpo di mostruoso serpente essa aveva nove teste; abitava la palude di Lerna nel Peloponneso e ne usciva solo per devastare le greggi e le messi; il suo alito velenoso uccideva. Ercole (Eracle), in una delle sue “fatiche”, mosse contro l’idra di Lerna. Gli era compagno […]

Geb, il dio della terra

Geb, il dio della terra

Geb, dio della terra, sposo e fratello di Nut, padre di Osiride, Iside, Seth e Nefthi. Migliaia di anni fa, Geb fu adorato nel basso Egitto come dio della terra. Geb era raffigurato come un uomo barbuto con un’oca in testa. Era il fornitore di colture ed era un guaritore. Il popolo egiziano credeva che […]

Demetra e Core – Un mito per la...

La più antica denominazione è quella che ritroviamo in Omero, nel VI libro dell’Odissea: Thrinakìe. Da questo termine, per evoluzione linguistica, discenderà l’altro, più familiare di Trinacria. A chiunque l’osservi sulla carta l’isola appare come un triangolo rovesciato, figurazione geometrica che nel pensiero esoterico universale attiene sempre alla dimensione spirituale, profonda. Altre definizioni affini e […]

La cruenta leggenda di Pelope

Pelope ha dato il proprio nome alla dinastia dei Pelopidi, la cui storia cruenta fu caratterizzata soprattutto dal tragico destino degli Atridi. Pelope, figlio di Tantalo, fece la sua prima comparsa nella mitologia quale vittima di un delitto commesso dal padre. Figlio di Zeus, Tantalo invitò un giorno gli dei a banchetto, e per provare […]

La lupa capitolina

La scultura che rappresenta la Lupa capitolina che allatta i gemelli Romolo e Remo, che furono aggiunti, probabilmente da Antonio del Pollaiolo, nel tardo XV secolo. Ci hanno portato via la Lupa. Quella Capitolina, non è di epoca etrusca: smette di essere il simbolo immortale ed immutabile dell’Urbe, che ci proviene (proveniva) perfino dall’epoca dei re. […]

Imeneo, il dio che guidava il corteo ...

Nella mitologia romana, il dio Imene (o Imeneo, figlio di Bacco (Dionisio) e di Venere (Afrodite), presiedeva al matrimonio. Nella mitologia greca è conosciuto sotto il nome di Hymenaios. Alcuni poeti lo consideravano ora figlio di una musa (Clio o Urania) e di Apollo, ora di Dionisio e di Afrodite. Indipendentemente dalla sua genealogia, questo […]