Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Articoli nella categoria Mitologia

La lupa capitolina

La scultura che rappresenta la Lupa capitolina che allatta i gemelli Romolo e Remo, che furono aggiunti, probabilmente da Antonio del Pollaiolo, nel tardo XV secolo. Ci hanno portato via la Lupa. Quella Capitolina, non è di epoca etrusca: smette di essere il simbolo immortale ed immutabile dell’Urbe, che ci proviene (proveniva) perfino dall’epoca dei re. […]

Imeneo, il dio che guidava il corteo ...

Nella mitologia romana, il dio Imene (o Imeneo, figlio di Bacco (Dionisio) e di Venere (Afrodite), presiedeva al matrimonio. Nella mitologia greca è conosciuto sotto il nome di Hymenaios. Alcuni poeti lo consideravano ora figlio di una musa (Clio o Urania) e di Apollo, ora di Dionisio e di Afrodite. Indipendentemente dalla sua genealogia, questo […]

Le Esperidi

. Nella mitologia greca le Esperidi erano Figlie di Atlante e di Esperide. Il loro numero è incerto tanto che alcuni mitografi nominano cinque Esperidi, altri ne nominano sette. Chi sottolinea invece che erano tre, le collega alla triplice dea della Luna nel suo aspetto di sovrana della morte. . Il  giardino delle Esperidi era situato […]

Endimione l’amante di Selene

Nella mitologia greca, Endimione (Endymion) era un re di Elis (o un semplice pastore secondo altre versioni), amante di Selene, dea della luna, o di Artemide, con la quale Selene è spesso confusa. Endimione era il figlio di Aethlius, nipote di Deucalione, l’uomo che era sopravvissuto al diluvio deciso da Zeus quando questi ne ebbe […]

Il Cantico di Aton

Gli Egizi credono in un universo in continua evoluzione nel quale hanno gioco due forze contrapposte: bene e male, forze che devono ricomporsi in un tutto unico per far ritrovare all’universo l’armonia. Essi credono in un dio trascendente, lontano, esattamente come il nostro, che, ad un certo punto, decide di fare se stesso immanente e […]

Appunti su: mitologia, cosmologia, co...

Brani estratti da un’intervista al Professor Manlio Triggiani dal titolo: “La mitologia è lo studio dei miti e il mito è la base della Tradizione”  (leggi tutta l’intervista) . La mitologia è lo studio dei miti e il mito è la base della Tradizione: è una narrazione che esprime una storia sacra che si situa nel […]

Alfeo ed Aretusa

Nell’isola di Ortigia, a Siracusa, in Sicilia, si trova la fontana Aretusa. Precedentemente, tuttavia, questo nome non designava una fontana e neanche una Nereide, bensì una cacciatrice giovane e bella che era seguace di Artemide. Come la sua dea favorita, la fanciulla provava una certa avversione per gli uomini e preferiva la caccia e la […]

Ersilia, colei che patrocinò l’allean...

Ersilia, secondo la tradizione, era una donna sabina rapita dai romani insieme alle sue compagne. Sia Livio che Plutarco raccontano che divenne la moglie di Romolo, il fondatore e primo re di Roma, al quale diede due figli: una femmina, Prima, e un maschio, Aollio, in seguito chiamato Avilio. Ersilia, patrocinò l’alleanza fra Romani e […]

Enki e Anunnaki: Atraḫasis

L’Atraḫasis (atra-hasîs, “il sommamente saggio”) è un poema epico in lingua accadica della prima metà del II millennio a. C. (da alcuni datato al XVIII secolo a.C.) di circa 1250 versi, che contiene, con alcuni elementi di novità, una serie di miti tradizionali mesopotamici, quali ad esempio quelli della Creazione e del Diluvio riferiti da precedenti […]