Tanogabo
Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Articoli nella categoria Letture

Appunti su Tindari e la sua Madonna N...

Tindari è una frazione di Patti, comune italiano della provincia di Messina. Fondata nel 396 a.C. da Dionisio di Siracusa come colonia di mercenari siracusani che avevano partecipato alla guerra contro Cartagine, fu una delle ultime colonie greche in Sicilia e prese parte a tutte le travagliate vicende dell’isola, entrando a pieno titolo negli scontri […]

Racconto popolare de fine 800

di Sandro Boccia . RACCONTO POPOLARE DE FINE 800,   Co’ voce sommessa ma da le note dorci je parlava d’amore e la sua maschia persona, arta e spijata, coll’occhi brillanti, je appariva affascinante, penetrannoje ner core, inebriata come se avesse visto ‘na cascata de diamanti. Come parlava bene! Nun era un contadino, quer bel […]

Antiche culture condividono la stessa...

Antiche culture condividono la stessa icona religiosa: gli animali o gli oggetti contenuti nelle due mani simboleggiano gli opposti, mentre l’essere in mezzo rappresenta l’eterno superiore e centrato. Questi simboli enigmatici toccarono tutte le culture attraverso l’impero Anunnaki? Non c’erano navi, niente internet, niente aeroplani, è impossibile che culture sconosciute possano usare lo stesso simbolo, […]

Due poli di telai del Fato: Giza dell...

Gaetano Barbella ci scrive: “A tutti è noto il tessere la tela di Penelope e il suo contenuto filosofico, ma poco o niente si sa del mistero riposto nella tessitura in sé.” L’amico Barbella ci sottopone un interessante saggio che ci parla delle dee tessitrici e dell’arte di tessere come atto di creazione della realtà. Un […]

Un luogo sinonimo di mistero: Rennes-...

Rennes-le-Château, Francia  In un piccolo e isolato villaggio della Francia meridionale, a 32 km da Carcassonne, viveva un prete squattrinato che in pochi anni riuscì a creare dal nulla una grande fortuna, a quanto pare, dopo aver scoperto nella chiesa locale alcuni rotoli di pergamena scritti in latino, due dei quali contenenti una serie di numeri. […]

I Fioretti di San Francesco

  Clicca sul link e leggi: I FIORETTI_SAN_FRANCESCO    

La costellazione del Cigno riflessa n...

La costellazione del Cigno riflessa nella svastica della Rosa Camuna

Vi propongo un saggio di Gaetano Barbella che, per questione di spazio del presente sito, allego in formato .pdf  affinchè possiate leggere, senza artifizi di sorta, questo interessante studio del nostro amico “indagatore”.  clicca su: La costellazione del Cigno riflessa nella Rosa Camuna  

Alcuni “pregi” dell’...

di Sandro Boccia . IL NARCISISMO RIVALUTATO . La letteratura di marca freudiana ha come personaggio principale delle sue analisi terapeutiche la figura mitologica del giovine Narciso. Nel linguaggio corrente questo sostantivo è sinonimo d’egoismo, quasi un male, perché privilegia l’io all’amore verso gli altri, sfilacciato come un panno liso. Soltanto guardandosi allo specchio ci […]

Ratto di Proserpina alla sciara di Br...

di Gaetano Barbella La Sciara dell’Etna Un “mare di nera lava” si estende alle spalle di Bronte, nell’immediata periferia, da dove attraverso una bella strada lastricata con bàsole in pietra lavica si sale fino al cancello della Forestale nella zona di Piano dei Grilli, ai piedi dell’Etna. Uno spettacolo unico, terrificante e nello stesso tempo […]