Tanogabo
Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Articoli nella categoria Inviati speciali

Racconto popolare de fine 800

di Sandro Boccia . RACCONTO POPOLARE DE FINE 800,   Co’ voce sommessa ma da le note dorci je parlava d’amore e la sua maschia persona, arta e spijata, coll’occhi brillanti, je appariva affascinante, penetrannoje ner core, inebriata come se avesse visto ‘na cascata de diamanti. Come parlava bene! Nun era un contadino, quer bel […]

Due poli di telai del Fato: Giza dell...

Gaetano Barbella ci scrive: “A tutti è noto il tessere la tela di Penelope e il suo contenuto filosofico, ma poco o niente si sa del mistero riposto nella tessitura in sé.” L’amico Barbella ci sottopone un interessante saggio che ci parla delle dee tessitrici e dell’arte di tessere come atto di creazione della realtà. Un […]

Un pocker d’angoli di Roma: Pi...

di Sandro Boccia . PIAZZA ESEDRA . A piazza Esedra c’è un fontanone con quattro Naiadi ignude a pecorone: l’artista l’ha fatte proprio a perfezione nel dare a tutte una bella posizione. Ha messo poi al centro un uomo ardito che funziona giusto appunto da marito e questo Tritone con il suo pesce in mano […]

Una pagina di mitologia: Il Cavallo d...

di Sandro Boccia   IL CAVALLO DI TROIA . La guerra di Troia scoppiò a causa di Elena che fuggì con Paride troiano anche se i Greci vollero credere al rapimento: quello fu solo un pretesto! La verità era che Ilio era un ostacolo all’espansione micenea, insano: Troia, affacciata sui Dardanelli, controllava del mar Nero […]

Rimeggiando tra miti, attualità e sto...

Il quinto approccio con la “città eterna” proposto da Sandro Boccia che ci invita, con la sua prosa rimata, a leggere considerando quattro diversi personaggi della storia di Roma (“Orazio Coclite“, “Annibale e Scipione“, “Gaio Giulio Cesare“) . . ORAZIO COCLITE   Mentre Roma dorme, o antico, scorri nel tuo letto sino a raggiungere l’infinito mare. Nel profondo […]

La costellazione del Cigno riflessa n...

La costellazione del Cigno riflessa nella svastica della Rosa Camuna

Vi propongo un saggio di Gaetano Barbella che, per questione di spazio del presente sito, allego in formato .pdf  affinchè possiate leggere, senza artifizi di sorta, questo interessante studio del nostro amico “indagatore”.  clicca su: La costellazione del Cigno riflessa nella Rosa Camuna  

Da bulli a maschere: Meo Patacca, Cic...

di Sandro Boccia , MEO PATACCA ., Bullo trasteverino del milleseicento fu Meo Patacca, coraggioso con i deboli e con i potenti… tutta cacca, coinvolto dalla sua donna per salvare la città viennese assediata dai Turchi. Pasticcione fu oggetto d’ingiurie e offese da parte del suo acerrimo nemico Pepe da questo screditato e che fece […]

Via dell’Impero (Via dei Fori Imperia...

di Sandro Boccia   VIA DELL’IMPERO . Furono abbattuti palazzi e case nel periodo fascista per costruir via dell’Impero, strada prestigiosa con vista sur Colosseo fino a piazza Venezia, piena di splendori e di storia che fiancheggia il Foro e statue d’imperatori. A lato di questa strada chiamata, poi dei “fori imperiali”, ci son quattro […]

Er gatto e er topo (Il gatto ed il to...

di Sandro Boccia . ER GATTO E ER TOPO .   Una mattina un Sorcetto smirzo e assai affamato s’introfulò in cucina, guardingo e malandrino, pe’ araffà un biscotto o un po’ de pecorino, quanno fu sgamato da un Gatto malintenzionato. Facennose de botto er segno de la croce s’imbucò ne la tana e co’ […]