Gaetano Bellei – Cinque menbri di una orchestra

Gaetano Bellei fu allievo di Adeodato Malatesta e si formò a Roma dove si perfezionò all’Accademia di San Luca, per stabilirsi, attorno al 1883, a Firenze. Partecipò assiduamente alle grandi esposizioni, tra cui quella Nazionale di Torino del 1898, le Internazionali di Milano e di Liegi del 1906 e di Roma nel 1911.
Abile ritrattista e paesaggista, noto per la sua pittura con le donne eleganti ambientati in interni glamour, o martoriati dalle intemperie, dipinse anche interni domestici che mostrano gruppi familiari e fu anche autore di opere sacre e allegoriche. Molti suoi lavori sono conservati a Roma ed esposti a Londra, dove ebbe molto successo tra i collezionisti.

.

(cliccare sulle immagini per ingrandirle)

NB Le immagini di queste pagine sono tratte dal web e sono state pubblicate credendo di non violare alcun diritto, se così non fosse vi preghiamo di informarci immediatamente per la cancellazione del materiale protetto da copyright.

 

Bellei Gaetano (Modena, 1857 – 1922)
Tagged on:                         

Rispondi