Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Scritti da Gaetano Bonelli

Rabat Tepe, le lastre di pietra e gli...

La prima stagione di scavo a Rabat Tepe ha condotto alla scoperta di lastre di pietra di 3,000 anni or sono, della dimensione di 180×80 cm, reperti del tutto inediti per i siti storici dell’Urartu. Simili elementi erano stati trovati finora solo in siti storici dell’Antica Roma e dell’Antico Iran. Rabat Tepe è situata presso […]

La casa di Abramo

La Ziqqurat di Ur è un monolite religioso costruito nel 2550 a.C. durante la Prima dinastia di Ur (2550-2340 a.C.) stabilita dal re Mesannepada (o Mesanepada, Mes-Anni-Padda), il cui nome appare sulla lista dei re, oltre ad essere menzionato come figlio di Meskalamdug su un manufatto ritrovato. Durante questa dinastia, forse proprio a opera di […]

Parmigianino – Philyra e Saturn...

A volte si è così indecisi da restare immobili come quell’asinello che era fortemente indeciso se bere o mangiare…. Oggi non so se parlarvi di “arte” oppure di “mitologia” e, nell’attesa, vi posto l’immagine che li racchiude tutti e due. Vi suggerisco due link:  Arte – Francesco Maria Mazzola detto il Parmigianino : http://tanogabo.com/francesco-mazzola-detto-il-parmigianino/ Mitologia: http://tanogabo.com/loceanina-philyra/  tratto da: tanogaboblog.it […]

La Padova dei misteri

Nell’articolo “La Padova dei misteri” pubblicato da LR_Cultura.IT leggiamo: Fantasmi, ninfe e spiriti popolavano il territorio patavino già ancor prima che si sapesse dell’esistenza della Scozia. Ma in questa terra esistevano anche le anguane, i mazaruò, i santi e i miracoli, la mitologia greca e latina, i diavoli e i pentiti, i misteri d’amore, senza […]

Bronzi di Riace, il ‘gialloR...

Grazie a una foto amatoriale torna alla ribalta la tesi di altri reperti che sarebbero stati ritrovati assieme alle statue durante il recupero  Nella mano sinistra del “Giovane” s’intravede qualcosa: forse uno dei pezzi poi scomparsi? Ritorna ancora alla ribalta – come periodicamente accade da anni – la vicenda del ritrovamento dei Bronzi di Riace, […]

Il giuramento di Pontida

Fu il cardinale Uberto Crivelli (che nel 1185 sarebbe stato eletto papa con il nome di Urbano III) a ideare e promuovere la Lega Lombarda.  Nato a Milano, avrebbe fissato la sede pontificia a Verona. Era dunque un uomo profondamente legato al Nord d’Italia, allora diviso nelle realtà comunali, spesso in guerra fra di loro.  La Lega, creata […]

Donna Franca Jacona Florio

Nella memoria collettiva la famiglia Florio viene identificata con gli anni in cui raggiunse il suo apogeo economico, d’immagine e di influenza quando Ignazio junior successe al padre e sposò la nobile e bella Franca Jacona di San Giuliano, colei che D’Annunzio chiamerà “donna Franca”. Franca Florio, l’affascinante moglie di Ignazio Florio, protagonista indiscussa della […]

Lalibela – Chiese scavate nella...

Lalibela, in Etiopia, patrimonio mondiale, che secondo la leggenda è stato “costruito dagli angeli “. Il gruppo di 10 cappelle di rito ortodosso scolpite nella roccia vulcanica, alcune delle quali sono alte 15 metri, si trova nel cuore delle montagne d’Etiopia. Gli edifici monolitici sono situati circa 500 km a nord della capitale Addis Abeba. La […]

La lupa capitolina

La scultura che rappresenta la Lupa capitolina che allatta i gemelli Romolo e Remo, che furono aggiunti, probabilmente da Antonio del Pollaiolo, nel tardo XV secolo. Ci hanno portato via la Lupa. Quella Capitolina, non è di epoca etrusca: smette di essere il simbolo immortale ed immutabile dell’Urbe, che ci proviene (proveniva) perfino dall’epoca dei re. […]